Classico appuntamento di primavera arrivato alla 32a edizione ed organizzato dal Circolo Nautico Cervia; presenti molti circoli del centro-nord Italia, un ottimo banco di prova, dunque, per concludere la preparazione in vista della selezione zonale del prossimo fine settimana.

124 Juniores, 109 Cadetti alla partenza. 2 giorni di regata e 4 prove portate a termine.
4 i nostri Juniores presenti (Alice e Sebastiano del DVV,Chiara ed Emma AVL) e 7 cadetti: oltre a Lavinia, Vittoria, Edoardo dell’AVL e Elisabetta e Marco del DVV, a questa trasferta abbiamo voluto convocare anche 2 preagonisti che si sono particolarmente distinti nel raduno di Pasqua dimostrando capacità ed autonomia sufficienti ad affrontare una prova un po’ piu’ dura: Alessandra DVV, Nicolo’ AVL.

Sabato pomeriggio vento sui 10 nodi che ha cominciato a crescere fino a 15 nel momento della partenza delle 4 flotte.
Ha cominciato a piovere, le 2 flotte Juniores stavano concludendo la prova e le flotte cadetti erano distribuite fra il lasco e la poppa quando è arrivato il groppo di vento con raffiche che hanno raggiunto i 27 nodi.

I cadetti hanno cominciato a scuffiare uno dopo l’altro e sono iniziate le operazioni di recupero. La confusione è stata tanta ma in questi casi è assolutamente inevitabile.
Molti i gommoni di assistenza in acqua ed in questi casi si lavora tutti assieme e si recuperano quanti piu’ bambini/ barche possibile senza stare tanto a guardare chi è di chi!
Alla fine tutti sono tornati a terra sani e salvi e questa è la cosa piu’ importante.

I nostri 4 Juniores sono rientrati in autonomia, senza problemi e una volta a terra si sono dati un sacco da fare per aiutare i compagni piu’ piccoli nel rientro: Alice e Sebastiano sono andati a piedi a recuperare Edoardo che aveva spiaggiato ad 1 km di distanza, Chiara ed Emma hanno aiutato con i carrelli sulla spiaggia del circolo. Sono stati davvero di grande supporto.

I piccoli hanno preso un po’ paura e freddo ma nessuno è parso sotto shock. Una volta scaldati e nutriti sono iniziati i racconti della “grande avventura”.

Domenica mattina alle 9 nuovamente in acqua, tre belle prove tecniche con vento dai 7 nodi in crescere fino a 12, instabile ed oscillante.

 

BRAVISSIMI A TUTTI I NOSTRI PICCOLI/GRANDI ATLETI !!!
Juniores:
Alice (DVV) conferma il suo valore e la sua ottima forma con un bel 7° posto, salendo sul podio al 2°posto femminile. La rimonta dal 14°posto al 1°nella 3a prova la dice lunga sulla sua capacità di regatare sui salti di vento!
Sebastiano (DVV) , 24° nella classifica finale, ha chiuso le sue prove con un bellissimo 4° posto di giornata.
60a Chiara e 117a Emma (AVL)
Cadetti:
23a Lavinia (AVL): dispersa nella prima prova di sabato ha regatato benissimo il 2°giorno portando a casa ottimi 7° ed 10° di giornata. 7° posto femminile, 7o posto overall categoria 2007.
31a Elisabetta (DVV) nella prova di sabato viaggiava attorno al 10° posto quando le è stato imposto di rientrare e lei giustamente ha obbedito. Era in grado ed in tempo per finire la prova e si è arrabbiata moltissimo quando ha saputo che molti non avevano ascoltato ed avevano tagliato l’arrivo validando di fatto la prova. Dopo un inizio incerto,domenica ha concluso le sue prove con un meritatissimo 4° posto, segno che sta riprendendo la forma dopo il suo periodo di pausa invernale.
32° Edoardo (AVL) è riuscito a tagliare l’arrivo sabato al 17°posto, per poi spiaggiare 1 km a nord del parco barche. Nella classifica finale sconta una brutta squalifica, risultato di una protesta che gli si è ritorta contro: ha voluto fare di testa sua e purtroppo l’ha pagata cara!
102a Vittoria, 105 Nicolo’ (DVV) alla sua prima “vera” regata!, in fondo alla classifica Marco ed Alessandra che domenica non hanno potuto regatare per i danni riportati alle barche il giorno prima.

Link alle classifiche:
http://www.circolonauticocervia.it/eventi/xxxii-spring-cup/

Spring Cup Optimist, Cervia 5-7 maggio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *